Cosa Cura l'Osteopatia?

osteopata federici



L’osteopatia può curare, o prevenire, i più vari disturbi per ogni fascia di età, e collaborare a fianco di altre discipline mediche, associarsi a percorsi di fisioterapia, odontoiatria ed altro ancora. Con la riduzione del dolore, viene ridonato alla persona il suo benessere e la normalità della salute nella vita quotidiana.



Disturbi al sistema muscolo-scheletrico, quali cervicalgie, dorsalgie, lombalgie, dolori vertebrali, articolari, costali e intercostali, dolori da traumi sportivi o incidenti stradali, ernie discali, colpi di frusta, dolori artritici, tendiniti, contratture, scoliosi, iperlordosi, ipercifosi, artrosi, problemi posturali.
Disturbi al sistema digestivo, quali acidità gastrica, ernia iatale, colite, stipsi.
Disturbi al sistema genito-urinario, quali amenorrea, sindrome post-partum, dolori mestruali.
Disturbi al sistema neurologico e neurovegetativo, quali irritabilità disturbi del sonno, nevralgie.
Disturbi al sistema circolatorio, quali problemi circolatori agli arti, congestioni venose o linfatiche.
Disturbi relativi a Orl (otorinolaringoiatria), quali rinite, sinusite cronica, vertigini, problemi di deglutizione.
Ed altro ancora: asma, sindrome del tunnel carpale, otiti ricorrenti(specie nei bambini), emicranie, cefalee.

-Patologie occlusali : prima durante e dopo ortodonzia fissa o mobile, byte, click mandibolari, bruxismo
-Otiti ricorrenti (specie nei bambini), Vertigini, Acufeni
-Disturbi di apprendimento ed ipercinetici (specie nei bambini)
-Traumi da parto: ( Torcicollo miogeno, paralisi ostetriche, problemi di suzione, post cesareo, ginocchio valgo del bambino)
-Traumi stradali: ( Colpi di Frusta, tamponamenti frontali, laterali etc...)

Osteopatia e Pediatria

Osteopata Pediatria Federici

Che cosa cura l’osteopatia per i bambini? Tra i più comuni traumi da parto, che si verificano nelle prime settimane di vita del bambino, vi sono:
-Plagiocefalia
-Rigurgiti e reflusso gastroesofageo
-Stitichezza
-Coliche gassose
-Scoliosi
- Malocclusioni
- Difficoltà a prendere sonno
- Otiti o sinusiti ricorrenti
 

Presentano problemi soprattutto i bimbi nati da parto distocico o cesareo . L’osteopatia permette, grazie a manipolazioni delicate che avvengono soltanto dopo una accurata anamnesi, di riportare l’equilibrio nelle tensioni dell’organismo del bambino.
L’osteopatia pediatrica segue, dunque, il neonato di poche settimane di vita sino all’adolescente di 16 anni.

Osteopatia e Gravidanza

Osteopatia Gravidanza Federici









Durante la gravidanza possono insorgere diversi disturbi funzionali. I consigli del vostro osteopata durante la gravidanza possono risultare molto utili per imparare ad usare il vostro corpo correttamente e per alleviare tali possibili problemi, quali:

-Mal di schiena, lombalgia
-Sciatalgia
-Difficoltà nella respirazione
-Problemi digestivi , bruciori di stomaco e reflusso
-Difficoltà nel transito intestinale e costipazione
-Dolori alle gambe
-Problemi circolatori agli arti inferiori
-Dolori alla cervicale

-Mal di testa
-Infezioni del tratto urinario
-Vaginite o dolore durante i rapporti sessuali

Tutte queste disfunzioni possono essere trattati con le normali sessioni di osteopatia durante la gravidanza.

Ogni gravidanza è comunque uno stato a sé. In sostanza, l’osteopatia consente un migliore adattamento dell’organismo ai cambiamenti dei tessuti del corpo e alle pressioni addominali associate alla gravidanza.

Il trattamento osteopatico può focalizzarsi anche sugli stati emotivi della futura mamma.
L’Osteopatia aiuta la mamma a prepararsi al parto
Nel caso in cui, per esempio, si è reduci di un trauma pelvico , si possono avere ripercussioni sulla meccanica del parto. Con il suo lavoro specifico, l'osteopata assicura la corretta mobilità articolare del bacino e l'asse vertebrale, che può essere interrotta da traumi che si verificano nel corpo, disturbi digestivi cronici etc...


Osteopatia e Sport

Osteopata sport Federici

Che cosa cura l’osteopatia per gli sportivi? Lo sport svolge un ruolo fondamentale per il nostro benessere psicofisico e motorio. L’osteopata può essere un valido supporto allo sportivo dilettante e professionista sia per la prevenzione degli infortuni sia per l’ottimizzazione della prestazione. L’attività sportiva può negli anni creare stress e sovraccarichi che rischiano di accumularsi e generare infortuni, quali il gomito del tennista o la spalla nel nuotatore.
Se le nostre strutture non vengono riportate a un corretto equilibrio, possono andare in contro ad una degenerazione dei tessuti che si indeboliscono e ci predispongono a infiammazioni o lesioni, anche in zone distanti dall’insorgenza del problema. L’osteopata lavora inoltre in team con preparatori atletici e con lo staff medico, col ruolo di guidare il corretto sviluppo posturale degli sportivi.

Prendi un Appuntamento